Il Papa: preghiera, studio, fraternità e missione per essere sacerdoti “completi”

Seminaristi

“Essere pastori secondo il cuore di Cristo”, questo l’obiettivo a cui devono tendere i seminaristi con l’aiuto dei propri formatori. Il Papa lo afferma parlando alle comunità del Seminario Metropolitano e del Seminario Redemptoris Mater di Siviglia in Spagna, accolte questa mattina in Vaticano, accompagnate dall’arcivescovo monsignor José Ángel Saiz Meneses.

Vita spirituale e attenzione ai fratelli
Francesco osserva che oggi è la vigilia della domenica del Buon Pastore, una giornata importante per i seminaristi a cui ripete quanto detto in altre occasioni in merito al loro percorso e cioè che “questo cammino di configurazione con Gesù buon pastor va fatto curando quattro aspetti: la vita spirituale, lo studio, la vita comunitaria e l’attività apostolica”.

Questa integrazione è necessaria, direi che è urgente, per diventare sacerdoti completi e rispondere alla vocazione ricevuta, nel dono totale di sé a Dio e ai fratelli, specialmente a quelli più sofferenti.

Virtù e scienza devono andare insieme
Ai seminaristi il Papa ricorda una grande figura di pastore della terra andalusa, il beato cardinale Marcelo Spínola y Maestre, un “maestro di sacerdoti” che diceva:

“Virtù e scienza sono le due cose che si devono insegnare con preferenza agli aspiranti al sacerdozio, perché la scienza senza virtù gonfia e non edifica e la virtù senza scienza edifica ma non istruisce”. Ciò significa, come dicevamo, che tutto nel sacerdote – preghiera, studio, fratellanza, missione – va unito.

Trasmettere la gioia del Vangelo
Papa Francesco raccomanda ai seminaristi presenti all’incontro di approfittare del loro tempo di formazione invitandoli a tenere “il cuore rivolto a Dio”, senza dimenticare il “sorriso per trasmettere la gioia del Vangelo a tutti quelli che incontrate”.

Leggi altro

Dalle Parrocchie

Taurianova ha vissuto un momento di straordinaria spiritualità con il convegno mariano che ha incluso la catechesi del Cardinale Angelo Comastri

Continuano a Taurianova le iniziative in preparazione al 9 settembre 2024, giorno in cui si celebrano i 130 anni dai Miracoli della Madonna della Montagna,… Leggi tutto
L’articolo Taurianova ha vissuto un momento di straordinaria spiritualità con il convegno mariano che ha incluso la catechesi del Cardinale Angelo Comastri proviene da Diocesi di Oppido Mamertina – Palmi.

diocesi

“Tu sei prezioso ai miei occhi” – Giornata Diocesana della Gioventù 2024

È una gioia annunciarvi l’evento della Giornata Diocesana dei Giovani che terremo a Rizziconi l’8 Giugno. Sarà certamente una bellissima esperienza da vivere nella gioia… Leggi tutto
L’articolo “Tu sei prezioso ai miei occhi” – Giornata Diocesana della Gioventù 2024 proviene da Diocesi di Oppido Mamertina – Palmi.