Domani inizia la Visita ad limina Apostolorum della Conferenza episcopale calabra

Il Papa col presidente dei vescovi calabresi

Durante la prossima settimana la Chiesa calabrese vivrà un particolarissimo momento di grazia. Inizierà domani, infatti, la visita ad limina Apostolorum dei vescovi delle diocesi della Calabria; la visita – come si sancito nella Costituzione apostolica Praedicate Evangelium promulgata da Papa Francesco nel 2022 – si articola in tre momenti principali, ovvero il pellegrinaggio ai sepolcri degli Apostoli Pietro e Paolo, l’incontro con il Pontefice e con i responsabili dei singoli Dicasteri della Curia Romana.

Il calendario della visita ad limina Apostolorum dei pastori calabresi è fitto di appuntamenti: domani, alle ore 9, i presuli saranno ricevuti in udienza dal Santo Padre, poi nel pomeriggio, alle 18, celebreranno la messa nella Basilica di San Paolo fuori le mura

Martedì 23 aprile, alle 7:15, è prevista la celebrazione eucaristica nella Basilica di San Pietro.

Mercoledì 24, dopo la celebrazione eucaristica delle ore 7 nella Basilica di Santa Maria Maggiore, i presuli incontreranno i rappresentanti del Dicastero per i Laici, la Famiglia e la Vita, poi la delegazione del Dicastero per il Servizio dello Sviluppo umano integrale, quindi si recheranno in via della Conciliazione per incontrare, i rappresentanti del Dicastero per l’Evangelizzazione (in particolar modo dialogheranno con alcune persone che operano nella prima sezione, che si occupa delle questioni fondamentali dell’evangelizzazione nel mondo). Nel pomeriggio, infine, incontreranno i rappresentanti del Dicastero per la comunicazione.

Giovedì 25 aprile, dopo la messa delle 7:30 presso la Basilica di San Giovanni in Laterano, i vescovi calabresi si recheranno in Piazza Pio XII dove incontreranno i rappresentanti del Dicastero per i vescovi. Poi, durante la giornata, sono previsti incontri con la Segreteria di Stato e con la Sezione Rapporti con gli Stati e le Organizzazioni Internazionali; con la Segreteria generale per il Sinodo; con il Dicastero per il Clero e con il Dicastero per le Chiese Orientali.

Gli ultimi appuntamenti presso i Dicasteri della Santa Sede sono previsti per la giornata di venerdì 26 aprile. In mattinata i presuli si recheranno presso il Dicastero per il Culto Divino e la disciplina dei Sacramenti, poi proseguiranno incontrando i rappresentanti del Dicastero per gli Istituti di vita consacrata e le Società di Vita Apostolica. Nella seconda parte della mattinata sono previsti altri due appuntamenti con i rappresentanti del Dicastero per la Cultura e l’Educazione e del Dicastero per la Dottrina della Fede.

Tutte le comunità sono invitate ad accompagnare il “pellegrinaggio” dei vescovi calabresi con la preghiera e il sostegno orante.

Leggi altro

Dalle Parrocchie

Taurianova ha vissuto un momento di straordinaria spiritualità con il convegno mariano che ha incluso la catechesi del Cardinale Angelo Comastri

Continuano a Taurianova le iniziative in preparazione al 9 settembre 2024, giorno in cui si celebrano i 130 anni dai Miracoli della Madonna della Montagna,… Leggi tutto
L’articolo Taurianova ha vissuto un momento di straordinaria spiritualità con il convegno mariano che ha incluso la catechesi del Cardinale Angelo Comastri proviene da Diocesi di Oppido Mamertina – Palmi.

diocesi

“Tu sei prezioso ai miei occhi” – Giornata Diocesana della Gioventù 2024

È una gioia annunciarvi l’evento della Giornata Diocesana dei Giovani che terremo a Rizziconi l’8 Giugno. Sarà certamente una bellissima esperienza da vivere nella gioia… Leggi tutto
L’articolo “Tu sei prezioso ai miei occhi” – Giornata Diocesana della Gioventù 2024 proviene da Diocesi di Oppido Mamertina – Palmi.