Cittadella dell’Immacolata, oasi di pace per i bimbi ucraini

Dagli scenari di guerra alla protezione della Cittadella dell’Immacolata di Bagnara: bambini ucraini in fuga ritrovano la pace nell’estremo lembo dello Stivale e, soprattutto, la gioia di poter giocare nuovamente insieme, senza alcun pericolo.

L’articolo Cittadella dell’Immacolata, oasi di pace per i bimbi ucraini proviene da Avvenire di Calabria.

Francesco Chindemi

Leggi altro

Cassano

Via Crucis Inclusiva

Prima Via Crucis inclusiva organizzata dall’Ufficio di Pastorale per le persone con disabilità della Diocesi di Cassano All’Jonio diretto dal diacono Vincenzo Stivala. L’importante rito di fede con cui si […]