Locri, nuove nomine e decreti del vescovo Oliva

Il vescovo della diocesi di Locri – Gerace, monsignor Francesco Oliva ha comunicato oggi alcune nuove nomine e decreti che riguardano l’istituzioni di nuovi enti diocesani. Un decreto, relativo alla Madonna della Montagna.

Con decreto a firma del vescovo monsignor Francesco Oliva del 23 agosto, nella diocesi di Locri – Gerace è stato indetto solennemente l’Anno Mariano 2022-2023 con l’incoronazione del Venerato Simulacro della Beata Vergine Maria Madre del Divin Pastore di Polsi.


Non perdere i nostri aggiornamenti, segui il nostro canale Telegram: VAI AL CANALE


Il vescovo ha inoltre firmato il decreto con cui viene costituito il Museo dell’Eremo di Montestella. Un altro decreto del vescovo Oliva riguarda, invece, l’istituzione della Comunità Propedeutica della Diocesi di Locri-Gerace. Nominato responsabile della neo istituita comunità il sacerdote don Antonio Peduto.


PER APPROFONDIRE: Diocesi di Locri – Gerace, nasce la commissione contro le mafie


Con decreto vescovile firmato oggi, monsignor Oliva ha nominato il sacerdote don Nicola Commisso Meleca referente diocesano per il Giubileo (Anno Santo) del 2025. Un altro decreto, sempre della giornata di oggi, riguarda la nomina del sacerdote don Antonio Perduto a difensore del Vincolo e promotore di Giustizia del Tribunale Ecclesiastico Diocesano.

L’articolo Locri, nuove nomine e decreti del vescovo Oliva proviene da Avvenire di Calabria.

Francesco Chindemi

Leggi altro

Attualità

“La prospettiva in cui collocare la visione della vita di Livatino è quella della martyrìa”

“L’amore, che è compimento della legge, aiuta la norma ad andare oltre se stessa e trovare il suo vero scopo per il bene dell’uomo”. Questo, uno dei passaggi chiave dell’intervento del Vescovo, monsignor Serafino Parisi, all’inaugurazione della mostra “Sub tutela Dei”, in memoria del giudice Rosario Livatino, ucciso nel 1990

The post “La prospettiva in cui collocare la visione della vita di Livatino è quella della martyrìa” first appeared on Lamezia Nuova.

caritas

Servizio Civile Universale Bando 2023

 I candidati, di seguito elencati, che hanno presentato domanda in relazione al bando del 22 DICEMBRE  2023 per il seguente PROGETTO DI SERVIZIO CIVILE UNIVERSALE: “EDUCATI ALL’ASCOLTO – CARITAS CALABRIA,” codice progetto PTCSU0020923013698NMTX che prevede n. 47 posti totali. Per la sede Caritas diocesana Via Episcopio, 15 – Mileto VV Candidati: CUGLIARI FORTUNATO CURRA’ FRANCESCO CURRA’ TERESA D’AGNOLO GIULIA DE MASI FRANCESCA LA TORRE PATRIZIA MARSICO MARIAGRAZIA … Continua a leggere »