La statua di S. Antonio di Padova tra gli ospiti della casa “Tamburelli”

Un pomeriggio di preghiera e fraternità alla casa di riposo “Tamburelli”, dove nel pomeriggio di ieri la statua di S. Antonio di Padova è stata portata tra gli ospiti della struttura, accompagnata dal guardiano del convento di S. Antonio fra’ Giuseppe Sinopoli e dagli statuari del Santo.

Nel corso della celebrazione eucaristica nel salone della casa, dove ogni giorno gli ospiti condividono insieme al personale e ai giovani momenti di fraternità e animazione, padre Giuseppe ha invocato l’intercessione di Maria Santissima e di S. Antonio di Padova “per le nonne e i nonni che si trovano in questa struttura, dove ogni giorno il personale, i giovani e i volontari si prendono cura di loro con uno stile evangelico di cura e compassione”. Una preghiera particolare è stata rivolta da tutta la “famiglia” della casa Tamburelli per Antonello Coclite, affinché possa al più presto tornare nella casa che ha amato e guidato con dedizione incondizionata per oltre trent’anni.

La presidente della cooperativa francescana “Padre Gesualdo” Maria Materasso ha ringraziato padre Giuseppe e i frati cappuccini, le suore francescane ospedaliere “per la loro costante vicinanza e premura verso la nostra famiglia e per aver permesso ai nostri ospiti di vivere un momento di comunione e ristoro spirituale, sotto lo sguardo del nostro amato S. Antonio. In questi mesi nulla è cambiato: insieme ai giovani e a tutto il personale stiamo continuando il nostro percorso con amore e dedizione, curando e sostenendo i nostri ospiti”.

S.D.

Salvatore D’Elia

Leggi altro

8xmille

I mille volti dell’8xmille al centro della nuova campagna di comunicazione della Cei

Ai nastri di partenza la nuova campagna promozionale dell’8xmille, on air dal 14 aprile, che racconta una Chiesa in uscita costantemente al fianco dei più fragili. Condomini solidali, doposcuola, poliambulatori, case di accoglienza, dormitori, mense, restauri di beni culturali e artistici, stanziamenti per calamità naturali o emergenze umanitarie nel mondo: