Il rinnovamento degli studi teologici in Calabria: don Michele Munno nominato pro-direttore dell’Istituto Teologico Calabro

Nel quadro del rinnovamento degli studi teologici che sta avvenendo in tutta Italia, anche la regione ecclesiastica Calabra intende seguire la linea tracciata dal Magistero di Papa Francesco. La Conferenza Episcopale Calabra ha scelto di provvedere all’aggiornamento e al buon funzionamento dell’Istituto Teologico Calabro “San Pio X” in Catanzaro accogliendo la nomina come Pro-Direttore del Rev. mo Prof. Michele Munno, al fine di dare seguito al progetto di un nuovo Istituto Teologico Calabro nel quale confluiranno gradualmente, a completamento naturale del percorso iniziato, gli studenti dei due Istituti affiliati di Cosenza e di Reggio Calabria, nelle cui sedi si manterranno i…

Sessione primaverile della CEC, il comunicato stampa finale

Nei giorni 13 e 14 maggio 2024 i vescovi della Calabria si sono riuniti per la sessione primaverile ordinaria della CEC nella sua sede, presso il Seminario “S. Pio X” a Catanzaro. In primo luogo, essi hanno espresso la loro gratitudine al Signore e al Santo Padre per i fruttuosi giorni della Visita ad limina, che in spirito di fraternità e letizia si è svolta nei giorni dal 22 al 26 aprile.   La riflessione dei vescovi si è concentrata su alcuni temi pastorali che stanno loro particolarmente a cuore: la pastorale penitenziaria regionale, presentata dal direttore regionale, don Francesco…

Visita ad Limina: il comunicato dei Vescovi della Calabria

Il 26 aprile scorso si è conclusa la Visita ad Limina Apostolorum degli Arcivescovi e Vescovi della Calabria, iniziata il precedente lunedì 22. I presuli, guidati dal Presidente, Mons. Fortunato Morrone, Arcivescovo di Reggio Calabria – Bova, hanno vissuto questo momento speciale della vita delle loro Chiese, nello spirito del pellegrinaggio, che ha visto l’incontro col Santo Padre, la visita alle tombe degli apostoli e il confronto con i responsabili dei più importanti Dicasteri vaticani, come gesto di comunione e verifica del cammino delle Chiese particolari.   L’ultima Visita ad Limina si era svolta nel 2013. Tale gesto assume una…

Autonomia differenziata, ecco il documento dei vescovi calabresi

La Conferenza Episcopale Calabra ha pubblicato oggi un documento dal titolo: “La dis-unità nazionale e le preoccupazioni delle Chiese di Calabria: Spunti di riflessione”, nel quale esprime profonde preoccupazioni riguardo all’attuale dibattito sull’autonomia differenziata. I vescovi calabresi evidenziano come tale progetto, se portato a compimento, «darà forma istituzionale agli egoismi territoriali della parte più ricca del Paese, amplificando e cristallizzando i divari territoriali già esistenti, con gravissimo danno per le persone più vulnerabili e indifese». Questa posizione scaturisce dalla preoccupazione che l’accentuarsi del divario Nord-Sud possa ledere la coesione sociale e il benessere collettivo della nazione.   In contrapposizione a…

La Conferenza Episcopale Calabra esprime piena solidarietà a S.E. Mons. Attilio Nostro

La Conferenza Episcopale Calabra esprime piena solidarietà a S.E. Mons. Attilio Nostro, vescovo di Mileto-Nicotera-Tropea, vittima di un grave atto di intimidazione. Quanto accaduto ieri – dichiarano i Vescovi Calabresi – rappresenta non solo un attacco personale al nostro confratello, ma anche un tentativo di minare e destabilizzare l’opera di apostolato e testimonianza di una diocesi intera e di tutte la Chiese di Calabria». I Presuli si stringono a Monsignor Nostro, offrendogli il loro incondizionato sostegno fraterno. «Questo episodio, per quanto allarmante – essi proseguono – non fermerà l’impegno della Chiesa nel perseguire la sua missione di annuncio, profezia e…

Cec, svolta a Catanzaro una riunione su autonomia differenziata e sanità

Il 28 febbraio si è tenuta presso il Seminario Regionale “S. Pio X” di Catanzaro una riunione dei vescovi della Calabria, presieduta da S.E. Mons. Fortunato Morrone. Presenti i dodici vescovi ordinari e gli emeriti Mons. Bonanno e Mons. Milito.   Alla riunione, apertasi come di consueto con la preghiera dell’Ora Media, ha partecipato don Francesco Asti, preside della Pontificia Facoltà Teologica dell’Italia Meridionale, che ha riassunto l’iter di riqualificazione dell’Istituto Teologico, processo nodale anche per la formazione dei futuri presbiteri calabresi; il dottor Giorgio Marcello dell’UNICAL, che ha illustrato ai presuli, con una sintesi magistrale, il decreto Calderoli sull’autonomia…

Atto vandalico di Varapodio, i vescovi calabresi: «La violenza è un linguaggio che rifiutiamo categoricamente»

  La Conferenza Episcopale Calabra esprime la più ferma condanna per l’atto vandalico perpetrato ai danni del giovane Parroco di Varapodio: nella serata di ieri, l’autovettura di don Giovanni Rigoli, già vittima di un’aggressione durante il mese di gennaio, è stata oggetto di un incendio doloso.   «La violenza, sotto ogni sua forma, è un linguaggio che rifiutiamo categoricamente», chiariscono i vescovi in una nota «essa non ispira mai i gesti e le parole di chi si professa credente nel Dio della pace e della mitezza, pertanto non può trovare spazio nella società civile, a meno che non si ricerchi…

Sessione invernale della CEC, il comunicato stampa finale

La Conferenza Episcopale Calabra, presieduta dall’Arcivescovo di Reggio Calabria – Bova monsignor Fortunato Morrone, si è riunita per la sessione invernale presso il Seminario Arcivescovile “Pio XI” di Reggio Calabria, il 29 e il 30 gennaio, in concomitanza all’apertura dell’Anno Giudiziario 2024 del Tribunale Ecclesiastico Interdiocesano Calabro (Teic) e del Tribunale Ecclesiastico Interdiocesano Calabro d’Appello (Teica), la cui prolusione è stata tenuta da monsignor Francesco Viscome, presbitero calabrese originario dell’Arcidiocesi di Crotone – Santa Severina e Prelato Uditore del Tribunale Apostolico della Rota Romana, sul tema “Error determinans e simulazione implicita nel consenso matrimoniale: profili giurisprudenziali e riflessioni in ottica…

L’arcivescovo Maniago eletto vicepresidente della Conferenza Episcopale Calabra

Oggi pomeriggio i vescovi della Calabria, riuniti presso il Seminario arcivescovile di Reggio Calabria, hanno eletto l’arcivescovo di Catanzaro – Squillace, monsignor Claudio Maniago, vicepresidente della Conferenza episcopale calabra. L’elezione è avvenuta durante la sessione invernale della Cec presieduta dall’arcivescovo di Reggio Calabria – Bova, monsignor Fortunato Morrone, subito dopo l’inaugurazione dell’anno giudiziario del Tribunale ecclesiastico interdiocesano calabro e del Tribunale ecclesiastico calabro d’appello. Monsignor Claudio Maniago subentra a monsignor Francesco Milito, vescovo emerito di Oppido – Palmi, che nei mesi scorsi ha concluso il servizio di vicepresidente della Cec per raggiunti limiti di età. Da oggi monsignor Maniago è…

Sessione autunnale CEC del 18 settembre 2023

Il 18 settembre, nel salone dell’arazzo del Museo diocesano della splendida città di Gerace, per la prima volta si è svolta la sessione autunnale della Conferenza Episcopale Calabra. I vescovi della Calabria, accolti dall’ordinario S.E. Mons. Francesco Oliva, in apertura di seduta hanno ricevuto la gradita visita del Procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Catanzaro, dott. Nicola Gratteri, che, prima di assumere il suo nuovo incarico quale Procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Napoli, ha voluto salutare i vescovi e felicitarsi per il cammino che la Chiesa di Calabria si sforza di fare ogni giorno impegnandosi nel campo…